Melchioni Ready Melchioni Ready
Melchioni Ready Melchioni Ready https://www.melchioni-ready.com/static/version1664361221/frontend/Melchioni/default/it_IT/images/logo.png
Via Pietro Colletta, 37 20135 Milano Milano Italy
+39 02 4948 6000 clienti@melchioni-ready.com customer service

Bonus TV-Decoder digitale per lo Switch Off

bonus-tv-decoder-digitale-melchioni-ready, Bonus TV decoder digitale per lo Switch Off 2022

Il Bonus TV-Decoder digitale introdotto in previsione dello Switch Off è una delle agevolazioni per l’acquisto di nuovi televisori e decoder in grado di supportare lo standard DVB-T2/HEVC Main10.

Infatti con la Legge di Bilancio 2019, il Governo Italiano ha stanziato degli incentivi destinati al cambio del televisore o all’acquisto di un nuovo decoder per la ricezione satellitare.
Si tratta di supporti economici per i residenti in Italia validi nel triennio 2019-2022.

In particolare questa agevolazione rientra all’interno di un progetto di sostegno alle famiglie che prevede due tipologie di bonus cumulabili tra loro:

Lo stanziamento complessivo previsto dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) per il fondo unico dei due bonus è pari a circa € 250 milioni.

Il Bonus TV-Decoder digitale

L’incentivo disponibile attraverso il Bonus TV-Decoder digitale è valido fino al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento delle risorse stanziate.

In concreto, il Bonus TV-Decoder digitale prevede l’agevolazione fino a € 30 per l’acquisto di dispositivi capaci di ricevere lo standard di trasmissione DVB-T2/HEVC Main10.

Infatti, come abbiamo accennato nella news dedicata allo Switch Off digitale terrestre, se la propria TV non è compatibile con i nuovi standard di trasmissione, bisogna cambiarla oppure dotarla di un decoder.

Nell’articolo Compatibilità e offerta prodotti per il nuovo digitale terrestre spieghiamo come capire se una TV funziona anche dopo lo Switch Off oppure se bisogna sostituirla o dotarla di un decoder digitale.

Chi ha diritto al bonus per la nuova tv digitale?

Il bonus viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato, ma non tutti possono usufruire del Bonus TV-Decoder digitale.

Scopriamo chi può averne diritto.

Per richiedere il Bonus TV-Decoder digitale è necessario avere un ISEE fino a € 20mila e risiedere in Italia.
Inoltre, è previsto un solo contributo per ciascun nucleo famigliare e per l’acquisto di un singolo apparecchio.

Coloro che rientrano in questa categoria e sono interessati all’acquisto di un televisore di nuova generazione o di un decoder digitale, possono presentarsi dal rivenditore con un’autocertificazione.
Nel documento devono dichiarare, sotto la propria responsabilità:

  • di essere residenti in Italia
  • che il nucleo familiare di appartenenza rientra nella soglia di reddito ISEE stabilita che non hanno già usufruito del bonus

Bonus rottamazione TV

Anche il Bonus rottamazione TV è un incentivo per favorire l’acquisto di dispositivi compatibili con il nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre.

Nello specifico, consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d'acquisto del nuovo televisore, fino ad un massimo di € 100, erogato direttamente dal rivenditore.

Si può beneficiare di questa agevolazione rottamando un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018, che è la data in cui è entrato in vigore lo standard di codifica HEVC MAIN 10.

Ricordiamo che, per chi ha i requisiti, il contributo per la rottamazione della TV è cumulabile con l’incentivo del Bonus TV-Decoder digitale.

Chi ha diritto al bonus per la rottamazione della TV?

L’incentivo per la rottamazione della TV e il corretto smaltimento dei rifiuti elettronici è rivolto a tutti i cittadini residenti in Italia senza limiti di ISEE.

In ogni caso, però, l’incentivo è comunque legato al nucleo famigliare in quanto è concesso un solo bonus per l’acquisto di un televisore a famiglia.

In generale i tre requisiti fondamentali per richiedere il Bonus rottamazione TV sono:

  • essere residenti in Italia
  • rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018<7
  • essere in regola con il pagamento del canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione - canone Rai

Inoltre, possono usufruire di questo bonus le persone residenti in Italia con più di 75 anni esentate dal pagamento del canone Rai in quanto aventi un reddito famigliare annuo non superiore a € 8.000.

Quali sono i prodotti conformi ai requisiti tecnici per accedere al Bonus TV

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha creato un archivio prodotti idonei con tutti i dispositivi che permettono di beneficiare del Bonus TV.
Si tratta di uno schedario in cui il consumatore può facilmente individuare la TV o il decoder digitale che più gli interessa scegliendo tra molteplici marche e modelli.

Anche sul nostro portale è possibile trovare una ricca offerta di articoli pensati per affrontare il passaggio alla “nuova televisione”.

Abbiamo un intero catalogo dedicato allo speciale Switch Off con soluzioni come:

Inoltre, anche i nostri dispositivi rientrano nella categoria dei prodotti idonei per il Bonus TV. Scopri, ad esempio, la proposta per i decoder di nuova generazione.

Per l’offerta completa, invece, scarica la brochure con tutti i nostri prodotti dedicati al nuovo digitale terrestre.